Bonkey

Backup automatici e in remoto

Bonkey crea ed esegue operazioni di backup automatiche di hard disk e file. È specializzato soprattutto per lavorare con server remoti FTP o S3 Visualizza descrizione completa

PRO

  • Copie su differenti tipi di supporti e protette
  • Compatibile con SFTP, SQL e Amazon S3
  • Funziona come un servizio

CONTRO

  • Interfaccia a volte confusa
  • Mancano opzioni avanzate

Molto buono
8

Bonkey crea ed esegue operazioni di backup automatiche di hard disk e file. È specializzato soprattutto per lavorare con server remoti FTP o S3

Avere una copia di sicurezza dei propri file è fondamentale. Magari non serve a nulla, ma il giorno in cui serve e non c'è, sono dolori. Realizzarla non è difficile, e con programmi come Bonkey, la si può conservare facilmente su dischi remoti, come un server FTP o Amazon S3.

Bonkey è utile perché esegue automaticamente la copia in remoto. Quando si crea un'operazione di backup basta inserire i dati di connessione, che verranno utilizzati in seguito senza ulteriori interventi dell'utente. Bonkey può essere programmato per eseguire uno o più backup a determinati intervalli (ogni giorno, settimana, e così via) e funziona come un servizio di Windows, lavorando in autonomia senza richiedere troppe risorse.

Esistono programmi più tradizionali come GoodSync, che hanno funzioni più avanzate di sincronizzazione e backup incrementali, ma per chi ha esigenze di networking particolari Bonkey può rappresentare una soluzione. L'unico problema è l'interfaccia. Le funzioni di drag and drop per aggiungere un file a una copia di sicurezza non sono molto precise e alcune opzioni sono poco chiare senza una lettura attenta del manuale.